Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Speculum Alchemiae, l'antico nascondiglio di un alchimista scoperto nel cuore di Praga
Nascosto nel centro di Praga, se guardate bene, troverete un ufficio decorato da incredibili ritratti, libri e curiosità assortite. Per terra giace la pelle dell'ultimo orso nero cacciato nella periferia di Praga.
Speculum Alchemiae, l'antico nascondiglio di un alchimista scoperto nel cuore di Praga
Nascosto nel centro di Praga, se guardate bene, troverete un ufficio decorato da incredibili ritratti, libri e curiosità assortite. Per terra giace la pelle dell'ultimo orso nero cacciato nella periferia di Praga.
Nascosto nel centro di Praga, se guardate bene, troverete un ufficio decorato da incredibili ritratti, libri e curiosità assortite. Per terra giace la pelle dell'ultimo orso nero cacciato nella periferia di Praga. Ma il vero tesoro è ben celato dietro la libreria, e può essere svelata in un modo assolutamente degno di un giallo classico.

Basta individuare la piccola statua della libreria e girarla. Si aprirà una porta segreta, che vi svelerà una stretta scalinata. Essa conduce a un incredibile laboratorio sotterraneo.

Questo spazio, riscoperto nel 2002 grazie ad un'enorme inondazione, contiene gli strumenti che gli alchimisti speravano di sfruttare per trasformare il piombo in oro. Dal soffitto pende un coccodrillo imbalsamato: gli alchimisti li usavano in riferimento a un "dragone", per ispirare stupore nei loro visitatori.

Il museo, chiamato Speculum Alchemiae, è in gran parte una ricostruzione. In ogni caso, è un'importante occasione per compiere un viaggio nella storia occulta di Praga. In quello stesso posto venivano condotti esperimenti proibiti, nascosti dagli occhi dell'inquisizione. Per sicurezza, il laboratorio è collegato a un tunnel che poteva essere usato uscita di sicurezza, e che sbucava direttamente nei boschi al limitare della città.

Speculum AlchemiaeSpeculum AlchemiaeSpeculum AlchemiaeSpeculum AlchemiaeSpeculum AlchemiaeSpeculum Alchemiae
Copiato!