Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
I ritratti iper-realistici dell'artista nigeriano Arinze Stanley, che possono richiedere fino a 200 ore di lavoro
L'artista nigeriano Arinze Stanley crea degli straordinari ritratti a matita iper-realistici, per catturare e raffigurare lo spirito dei suoi soggetti. Un singolo ritratto può richiedere fino a 200 ore di lavoro: queste opere dimostrano l'impareggiabile pazienza e la straordinaria dedizione dell'artista (ma anche dei soggetti).
I ritratti iper-realistici dell'artista nigeriano Arinze Stanley, che possono richiedere fino a 200 ore di lavoro
L'artista nigeriano Arinze Stanley crea degli straordinari ritratti a matita iper-realistici, per catturare e raffigurare lo spirito dei suoi soggetti. Un singolo ritratto può richiedere fino a 200 ore di lavoro: queste opere dimostrano l'impareggiabile pazienza e la straordinaria dedizione dell'artista (ma anche dei soggetti).
L'artista nigeriano Arinze Stanley crea degli straordinari ritratti a matita iper-realistici, per catturare e raffigurare lo spirito dei suoi soggetti.
Un singolo ritratto può richiedere fino a 200 ore di lavoro: queste opere dimostrano l'impareggiabile pazienza e la straordinaria dedizione dell'artista (ma anche dei soggetti).
Da quando Arinze si è avventurato nella carriera artistica, nel 2012, porta la fotocamera sempre con sé, per avere immagini che possa poi usare da riferimento per i lavori.
Studia intensamente i suoi soggetti, cercando di imprimere le loro emozioni prevalenti nei lineamenti del viso.
"Sento nel profondo che sto trasferendo tutta la mia energia e le emozioni della mia vita alla carta, attraverso le matite" scrive.

Se vi piacciono i suoi lavori, seguitelo su Facebook.



Immagini di Arinze Stanley.

Copiato!