Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

La sfida giapponese a chi riesce a creare il miglior giardino sul retro di un camion

Pubblicato il giorno 12/06/2018 alle ore 20:25
Sappiamo che il Giappone è un paese molto particolare, ma il Kei Truck Garden Contest riesce a superare ogni aspettativa.
Il contest è una sfida a chi riesce a inserire il più bel giardino sul retro di un tipico camion, di quelli usati nel campo edile. I risultati sono spettacolari: piccoli angoli mobili di bellezza naturale, che si esprime in differenti e creativi design, con molti elementi presi direttamente dal tradizionale giardino giapponese.

Se desiderate un giardino ma pensate di non avere lo spazio, queste creazioni potrebbero esservi di ispirazione!

Altre info: Osaka branch

giardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camiongiardino giapponese sul retro di un camion

Leggi anche...

Le illustrazioni significative e pungenti di Davide Bonazzi, e le sue riflessioni sulla società dell'informazione
Il giardino zen: la storia del famoso "giardino secco" giapponese
Il Solobservatoriet, l'osservatorio astronomico norvegese strutturato come un sistema planetario
L'artista che "vandalizza" le auto sporche di Mosca con disegni meravigliosi
Ecco la storia del cinema abbandonato nel deserto del Sinai
Questo vecchio teatro è stato trasformato in una libreria mozzafiato
Le illustrazioni significative e pungenti di Davide Bonazzi, e le sue riflessioni sulla società dell'informazione Il giardino zen: la storia del famoso "giardino secco" giapponese Il Solobservatoriet, l'osservatorio astronomico norvegese strutturato come un sistema planetario
L'artista che "vandalizza" le auto sporche di Mosca con disegni meravigliosi Ecco la storia del cinema abbandonato nel deserto del Sinai Questo vecchio teatro è stato trasformato in una libreria mozzafiato