Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Fureai Sekibutsu no Sato, lo spettrale parco giapponese dove si nascondono 800 statue abbandonate

Pubblicato il giorno 02/11/2017 alle ore 19:38
Vicino a Osawano, in Giappone, si nasconde un angolo di mondo assolutamente curioso.
Si tratta di un parco conosciuto come Fureai Sekibutsu no Sato, che letteralmente significa "il villaggio dove puoi incontrare le statue Buddhiste".
Il luogo è avvolto in un'atmosfera spettrale e inquietante. Ospita oltre 800 statue, che sembrano in tutto e per tutto persone pietrificate.
Le statue sono state realizzate nel 1989, e adesso sono abbandonate e inghiottite dalla vegetazione.

Il fotografo Ken Ohki (conosciuto con il nome d'arte Yukison) si è imbattuto in questo parco e inizialmente ha creduto di essersi per errore introdotto in una zona proibita.
Secondo lui, sembra quasi che le statue ti seguano con lo sguardo mentre ti muovi...

Questo parco sarebbe dovuto essere un'attrazione turistica. Il fondatore, Mutsuo Furukawa, ha commissionato le statue a uno sculture cinese per 6 miliardi di yen. Esse raffigurano divinità buddhiste e i familiari del fondatore.

Giudicate voi grazie a questa galleria!

Se volete, potete anche seguire il fotografo sul suo profilo Instagram.


statue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Satostatue del parco Fureai Sekibutsu no Sato

Leggi anche...

21 grammi: il dottore che cercò di misurare il peso dell'anima
Elan Cafè, il fiabesco locale pensato per gli Instagrammers
Lo spettacolo del Loi Krathong, la cerimonia delle decorazioni galleggianti
Gli inuit all'estremo nord del Canada ritratti in una serie di foto degli anni '50
Questa galleria dimostra che anche i rettili possono essere teneri
Ecco le torri del vento, gli antichi condizionatori d'aria naturali della Persia
21 grammi: il dottore che cercò di misurare il peso dell'anima Elan Cafè, il fiabesco locale pensato per gli Instagrammers Lo spettacolo del Loi Krathong, la cerimonia delle decorazioni galleggianti
Gli inuit all'estremo nord del Canada ritratti in una serie di foto degli anni '50 Questa galleria dimostra che anche i rettili possono essere teneri Ecco le torri del vento, gli antichi condizionatori d'aria naturali della Persia