Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Per anni, questo Shiba Inu ha "lavorato" come assistente in un negozietto di Tokyo
Per anni, la tabaccheria Suzuki di Tokyo, Giappone, è stata ben diversa dalle altre. Le persone, infatti, non si avvicinavano soltanto per comprare snack e tabacchi, ma anche per incontrare un "commesso" particolarmente tenero.
Per anni, questo Shiba Inu ha "lavorato" come assistente in un negozietto di Tokyo
Per anni, la tabaccheria Suzuki di Tokyo, Giappone, è stata ben diversa dalle altre. Le persone, infatti, non si avvicinavano soltanto per comprare snack e tabacchi, ma anche per incontrare un "commesso" particolarmente tenero.

Per anni, la tabaccheria Suzuki di Tokyo, Giappone, è stata ben diversa dalle altre. Le persone, infatti, non si avvicinavano soltanto per comprare snack e tabacchi, ma anche per incontrare un "commesso" particolarmente tenero. Si trattava di uno Shiba Inu perticolarmente diligente, chiamato semplicemente Shiba-san e famoso perché, quando si avvicinava un cliente, apriva le finestrelle del negozio con la zampa. Oggi, Shiba-san si sta godendo una meritata pensione.

Azumy, l' "umano" e collega dello Shiba Inu, ha chiuso la tabaccheria nel 2015. Ancora oggi, però, il suo cane compare in innumerevoli foto e video in giro per il web, dove si può ammirare la sua professionalità. Oltre ad aprire la finestra per ogni cliente, amava mostrare i cetrioli in vendita nel negozio, ma anche ricevere qualche carezza. Nelle pause, Shiba-san si appisolava sulla finestrella.

Copiato!