Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Questa artista esprime la sua profonda connessione con le praterie in dipinti vibranti e colorati
Alcuni artisti devono viaggiare in lungo e in largo per trovare l'ispirazione, ma la pittrice Jennifer L. Mohr ha soltanto bisogno di guardarsi intorno.
Questa artista esprime la sua profonda connessione con le praterie in dipinti vibranti e colorati
Alcuni artisti devono viaggiare in lungo e in largo per trovare l'ispirazione, ma la pittrice Jennifer L. Mohr ha soltanto bisogno di guardarsi intorno.

Alcuni artisti devono viaggiare in lungo e in largo per trovare l'ispirazione, ma la pittrice Jennifer L. Mohr ha soltanto bisogno di guardarsi intorno. Cresciuta nell'Alberta, in Canada, Mohr ha incentrato la sua pratica creativa sulla sua connessione con le praterie native, scenario dei momenti più teneri della sua infanzia. La sua serie Belonging to the Land ("Appartenere alla Terra") si concentra sulla "connessione tra luogo e identità", attraverso la raffigurazione di pianure sconfinate e fiori colorati.

"Sono cresciuta tra le praterie e ogni cosa, nella mia pratica creativa, mi riporta a queste radici". racconta Mohr. "Da piccola, crescendo in una fattoria nella vasta prateria di Saskatchewan, passavo molto del mio tempo vagando fuori da sola, tranquilla, attenta e introspettiva. Questi momenti formativi hanno alimentato una profonda connessione identitaria con il paesaggio e con tutto ciò che contiene".

Dopo aver completato la propria formazione da pittrice all'Università di Saskatchewan, l'artista si è presa una pausa di 15 anni dal mondo delle belle arti, tornandoci soltando nel 2016. Adesso Mohr è concentrata sulla creazione di pezzi realizzati, tra gli altri, in acrilico, pastello e acquerello.

Belonging to the Land include un insieme di "meditazioni sull'album da disegno", in cui Mohr esplora diverse palette di colori e diversi mezzi. Ma non solo: ci sono anche grandi dipinti a tecnica mista su tela. Spesso, i suoi paesaggi comprendono primi piani di erba multicolore, strati di colline e un cielo composto da diverse tonalità morbide. "I miei sentimenti di appartenenza e di unità con le praterie ritornano a me nel mio processo artistico" racconta Mohr. "Nelle mie opere, traduco le mie osservazioni del paesaggio in colori inventivi, tratti reattivi ed energia espressiva, in un tentativo di ritrarre la magia della reciprocità tra la mia identità, il paesaggio e la mia arte".

Se vi piacciono, potete acquistare i dipinti originali e le stampe delle opere di Mohr sul suo sito web. Vi consigliamo anche di rimanere aggiornati sulle sue ultime creazioni seguendola su Instagram.

Jennifer L. Mohr: sito web - Facebook - Instagram

Copiato!