Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

L'artista viaggiatrice che immortala in magnifici acquerelli le antiche architetture d'Europa

Pubblicato il giorno 07/06/2020 alle ore 20:04
Eleanor Mill è una graphic designer russa che ha un grande talento nel catturare lo spirito di un posto.
I suoi dipinti ad acquerello ritraggono gli antichi edifici europei e sembrano quasi riuscire a portarci lì con l'artista. Eleanor è intrigata dal modo in cui queste architetture rimangono in piedi per secoli e secoli di storia. Le costruzioni cadute nell'oblio hanno un particolare valore per l'artista: sono "silenti testimoni della storia. Questi giganti che torreggiano su città densamente popolate preservano i ricordi del momento della loro creazione, finché l'ultima pietra non cadrà dai loro muri".



"Ho la sensazione che loro sappiano più cose di noi di noi stessi" ci spiega la Mill. "Case e città rappresentano il sogno della permanenza, ma allo stesso tempo dimostrano che nulla dura per sempre". Per questo il paesaggio urbano diventa il motivo principale dell'opera creativa dell'artista.
"Non è un segreto che, più la civilizzazione è progredita, più il ritmo della vita è veloce, e il passato si allontana alla deriva".
Abbiamo chiesto all'artista se ci fosse un posto che le ha ispirato questa riflessione in modo particolare. "Non è facile rispondere. Ogni luogo ha una personalità, come gli umani. Ma forse c'è un luogo davvero speciale: il Palazzo di Diocleziano a Spalato è uno dei più memorabili della mia esperienza". Ciò che la ha colpita è il fatto che ci sia una vita attuale, moderna, tra quelle antiche mura.



Le emozioni hanno un ruolo molto importante nelle opere di Eleanor Mill. Ciò che cerca di catturare nei suoi dipinti sono le sue impressioni, del luogo, i sentimenti che un determinato luogo ha suscitato in lei. Quando è sul posto, ella crea uno sketch iniziale che la aiuta a mantenere in memoria queste impressioni. Non è tanto per i dettagli, ma più per le emozioni.
"Ciò che creo diventa una parte di me. Nelle mie opere, le immagini non corrispondono sempre alla realtà. A volte le altero un po'. Quando mi trovo sulla scena, percepisco il mondo in modo spaziale. Non sto ferma, sono sempre in agitazione. Ad ogni passo, l'immagine cambia ai miei occhi. Alla fine cerco di raccogliere tutte queste visuali in una sola.

Se i suoi lavori vi piacciono, potete seguire l'artista su Instagram o acquistare un suo lavoro su Etsy.



Eleanor Mill: sito web - Instagram - YouTube - Etsy

Leggi anche...

Le 10 fontane più spettacolari del mondo
Ebru: l'antica tecnica persiana di "pittura sull'acqua"
9 iconici edifici dell'architetto Frank Gehry che tutti dovrebbero conoscere
Questi eterei dipinti ad acquerelli ritraggono la vibrante bellezza di Stoccolma
I quaderni con gli appunti e gli schizzi di Leonardo digitalizzati dal V&A Museum di Londra
L'intrigante storia del castello di Predjama, in Slovenia, costruito al riparo di una grotta
Le 10 fontane più spettacolari del mondo Ebru: l'antica tecnica persiana di "pittura sull'acqua" 9 iconici edifici dell'architetto Frank Gehry che tutti dovrebbero conoscere
Questi eterei dipinti ad acquerelli ritraggono la vibrante bellezza di Stoccolma I quaderni con gli appunti e gli schizzi di Leonardo digitalizzati dal V&A Museum di Londra L'intrigante storia del castello di Predjama, in Slovenia, costruito al riparo di una grotta