Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Le parole arabe disegnate in modo che illustrino il loro significato

Pubblicato il giorno 11/03/2018 alle ore 17:10
Il graphic designer egiziano Mahmoud Tammam è solito modificare le parole arabe, trasformandole in rappresentazioni visive del loro significato. Le parole che spesso sceglie di illustrare sono i nomi degli animali, trasformando ad esempio caratteri curvilinei nei tentacoli di un polpo.
Creando queste figure Tammam permette a tutti coloro che non sono familiari con il linguaggio arabo di ricordare, tramite la memoria fotografica, il significato dei termini collegandoli alle loro raffigurazioni.


Altre info: Mahmoud Tammam

Gatto, Anatra, Cane, Volpe






Bicicletta






Cammello






Caffè






Koala






Polpo






Gufo






Coniglio






Rinoceronte






Squalo


Leggi anche...

I fiori di ciliegio (o sakura) della primavera giapponese ritratti da Hidenobu Suzuki
Costruendo Ponti: le gigantesche mani di Lorenzo Quinn lanciano un messaggio di unità su Venezia
Il Winter Garden Theatre, il teatro edoardiano di Toronto con il soffitto coperto di piante
20 ponti mistici che vi porteranno in un altro mondo
PLI.E Project: le ballerine con i vestiti di origami fotografate per le strade del mondo
L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī
I fiori di ciliegio (o sakura) della primavera giapponese ritratti da Hidenobu Suzuki Costruendo Ponti: le gigantesche mani di Lorenzo Quinn lanciano un messaggio di unità su Venezia Il Winter Garden Theatre, il teatro edoardiano di Toronto con il soffitto coperto di piante
20 ponti mistici che vi porteranno in un altro mondo PLI.E Project: le ballerine con i vestiti di origami fotografate per le strade del mondo L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī