Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Cosa vuol dire vivere con gli attacchi d'ansia: la ragazza che ha deciso di raccontarsi in un profondo post

Pubblicato il giorno 29/11/2017 alle ore 14:45
Brittany Nichole Morefield è una makeup artist: stanca di tutte le persone che non capiscono cosa voglia dire vivere con gli attacchi d'ansia e gli attacchi di panico, ha deciso di affidare i suoi sentimenti più intimi a un post che ha attirato l'attenzione di molte persone.
Molte persone non sanno ancora di preciso cosa voglia dire vivere con un disturbo d'ansia. Il testo della ragazza è coinvolgente, evocativo e commovente, e potrebbe aiutare a fare chiarezza sulla sofferenza di chi fa esperienza quotidiana di attacchi di panico e attacchi d'ansia.


"L'ansia non è soltanto non riuscire a respirare per un momento. L'ansia è svegliarsi improvvisamente alle 3 di mattina con il cuore che ti batte all'impazzata. L'ansia è preoccuparsi di cose potrebbero essere reali o non esserlo. L'ansia è mettere in dubbio la tua fede: come può il tuo creatore permettere che tu ti senta così? L'ansia è chiamare tua sorella 3 ore prima della sua sveglia, sperando che risponda per aiutarti a tenere a bada il tuo attacco.

L'ansia è farsi la doccia alle 2 di mattina. L'ansia è il tuo umore che cambia in pochi minuti. L'ansia è un tremore e uno spasmo incontrollabili. L'ansia è pianto, lacrime reali e dolorose. L'ansia è nausea. L'ansia è paralizzante. L'ansia è oscura. L'ansia è dover trovare una scusa dopo l'altra per il tuo comportamento. L'ansia è paura, preoccupazione. L'ansia ti prosciuga il corpo e le emozioni. L'ansia è cruda, reale. L'ansia è litigare con il tuo partner anche se non sei arrabbiato. L'ansia è un sobbalzo al minimo disturbo. L'ansia è un flashback. L'ansia è un "ma se...", e molti "cosa c'è che non va? Non lo so"
I tuoi sentimenti contano. Anche se sei infastidito da qualcosa da cui gli altri non lo sono, questo non ti rende pazzo o senza valore. Alcune delle persone più di successo hanno l'ansia. Non è colpa tua. Non è la fine. Sei forte. Sei intelligente. Sei coraggioso. Sei valoroso."

Il post ha avuto già quasi mezzo milione di condivisioni. Più persone possibile dovrebbero leggerlo, soprattutto chi non conosce questa brutta realtà.






Leggi anche...

Viaggio a Penas Ciudad Barrios, la prigione dove la polizia ha paura di entrare
L'ikigai, la filosofia giapponese seguita dai centenari di Okinawa per dare un senso alla vita
Las Salinas, il villaggio domenicano dove le bambine diventano maschi a 12 anni
Questo artista polacco racconta la sua lotta con la depressione con dipinti oscuri e misteriosi
Una vita passata in isolamento: la realtà da recluso degli adolescenti hikikomori
Il triste messaggio che spiega perché i bambini che hanno subìto violenze familiari analizzano ogni dettaglio
Viaggio a Penas Ciudad Barrios, la prigione dove la polizia ha paura di entrare L'ikigai, la filosofia giapponese seguita dai centenari di Okinawa per dare un senso alla vita Las Salinas, il villaggio domenicano dove le bambine diventano maschi a 12 anni
Questo artista polacco racconta la sua lotta con la depressione con dipinti oscuri e misteriosi Una vita passata in isolamento: la realtà da recluso degli adolescenti hikikomori Il triste messaggio che spiega perché i bambini che hanno subìto violenze familiari analizzano ogni dettaglio