Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Questa gigantesca statua del Buddha è circondata da una collina con 150.000 piante di lavanda
Il rinomato architetto giapponese Tadao Ando ha ricevuto il compito di cambiare il panorama intorno a una gigantesca statua di pietra del Buddha nel Makomanai Takino Cemetery di Sapporo (Giappone).
Questa gigantesca statua del Buddha è circondata da una collina con 150.000 piante di lavanda
Il rinomato architetto giapponese Tadao Ando ha ricevuto il compito di cambiare il panorama intorno a una gigantesca statua di pietra del Buddha nel Makomanai Takino Cemetery di Sapporo (Giappone).
Il rinomato architetto giapponese Tadao Ando ha ricevuto il compito di cambiare il panorama intorno a una gigantesca statua di pietra del Buddha nel Makomanai Takino Cemetery di Sapporo (Giappone). Per 15 anni la statua, alta oltre 13 metri, è rimasta in piedi da sola: Ando ha scelto di circondarla con una collina artificiale su cui fiorisce un enorme campo di lavanda.
I visitatori possono arrivare alla Atama Daibutsu (La Testa del Buddha) attraverso un tunnel che svela gradualmente alla vista l'enorme statua. La base del tumulo è incoronata da giardini d'acqua, che contribuiscono ad aggiungere serenità al luogo.
Dall'esterno, la collinetta è sempre mutevole. D'inverno è ammantata di neve, e in primavera viene ricoperta di vegetazione lussureggiante. Ma è in estate che la Collina del Buddha di Sapporo assume l'aspetto più spettacolare, ricoprendosi di viola grazie a 150.000 piante di lavanda.
"C'è voluta una particolare disposizione mentale per riorganizzare l'ambiente: è stata un'esperienza preziosa e ardua." ha dichiarato l'architetto.

Hiroo Namiki
Shigeo Ogawa




Copiato!