Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Le spettrali sculture di legno di Nagato Iwasaki infestano i boschi del Giappone

Pubblicato il giorno 22/02/2017 alle ore 12:59
Nagato Iwasaki è un artista giapponese ancora non molto conosciuto, ma la sua arte parla per lui.
Le sue creazioni sono incredibili sculture di legno, con fattezze umane, che possono apparire decisamente spettrali se le incontrate nel bosco di sera.
L'artista riesce a creare una sensazione di inquietudine usando soltanto il legno.
Cosa ne pensate?

Potete vedere altri lavori dell'artista su nagato-iwasaki.com

sculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettralisculture di legno spettrali

Leggi anche...

Una serie di rare foto di Frida Kahlo ritratta negli anni '20
I bizzarri conigli assassini rinvenuti nelle miniature di alcuni manoscritti medievali
L'artista viaggiatrice che immortala in magnifici acquerelli le antiche architetture d'Europa
I 27 biglietti da visita più creativi di sempre
I dolci dalle forme geometriche di Dinara Kasko
I preraffaelliti: ecco come una società segreta di artisti divenne un movimento pittorico
Una serie di rare foto di Frida Kahlo ritratta negli anni '20 I bizzarri conigli assassini rinvenuti nelle miniature di alcuni manoscritti medievali L'artista viaggiatrice che immortala in magnifici acquerelli le antiche architetture d'Europa
I 27 biglietti da visita più creativi di sempre I dolci dalle forme geometriche di Dinara Kasko I preraffaelliti: ecco come una società segreta di artisti divenne un movimento pittorico