IK LAB, lo spazio espositivo composto di alberi e viti realizzato dal nipote di Guggenheim
IK LAB è un nuovo concept per una galleria d'arte di Tulum, in Messico, realizzato dal pronipote del celebre collezionista Guggenheim, insieme al designer Jorge Eduardo Neira Serkel.
IK LAB, lo spazio espositivo composto di alberi e viti realizzato dal nipote di Guggenheim
IK LAB è un nuovo concept per una galleria d'arte di Tulum, in Messico, realizzato dal pronipote del celebre collezionista Guggenheim, insieme al designer Jorge Eduardo Neira Serkel.
IK LAB è un nuovo concept per una galleria d'arte di Tulum, in Messico, realizzato dal pronipote del celebre collezionista Guggenheim, insieme al designer Jorge Eduardo Neira Serkel.
Santiago Rumney Guggenheim firma uno spazio espositivo che non è solo ispirato alla natura, ma è quasi totalmente composto da alberelli e viti di bejuco.
Invece di avere pareti statiche, IK LAB incorpora superfici ondulate in cemento, che si inseriscono in percorsi sopraelevati e podi a forma di foglia. Gli ospiti sono invitati a camminare a piedi nudi, per avere un contatto diretto con le fibre della struttura. I muri di cemento sono fatti per zittire ogni suono esterno: questo amplifica i suoni prodotti durante la contemplazione.


Ik Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e vitiIk Lab galleria di alberi e viti
Copiato!