Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
I ritratti auto-ironici della fotografa giapponese 90enne Kimiko Nishimoto
Non si è mai troppo vecchi per scoprire le proprie passioni. Lo sa bene Kimiko Nishimoto, che a 72 anni ha preso per la prima volta una fotocamera e ha cambiato la propria vita.
I ritratti auto-ironici della fotografa giapponese 90enne Kimiko Nishimoto
Non si è mai troppo vecchi per scoprire le proprie passioni. Lo sa bene Kimiko Nishimoto, che a 72 anni ha preso per la prima volta una fotocamera e ha cambiato la propria vita.

Non si è mai troppo vecchi per scoprire le proprie passioni. Lo sa bene Kimiko Nishimoto, che a 72 anni ha preso per la prima volta una fotocamera e ha cambiato la propria vita. Adesso, ultra 90enne, non smette di deliziare tutti quanti con i suoi ironici auto-ritratti, che trovano una nuova, giocosa realtà nel nostro mondo.

I lavori di Nishimoto mostra molte immagini di lei stessa in situazioni bizzarre. Utilizzando una fotocamera e qualche programma di editing, immagina sé stessa come strega, come fata o come maestra del crimine. La sua espressione divertita è irripetibile. Per vedere tutti i suoi lavori, vi consigliamo i seguirla su Instagram.

 

Copiato!