Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
La bellezza dei gatti delle sabbie, che sembrano cuccioli anche da adulti
I gatti delle sabbie, così chiamati perché vivono praticamente soltanto nel deserto, sono animali decisamente interessanti. Conosciuti anche come Felis margarita, vivono in ambienti aridi e possono sopravvivere fino ai 52°.
I gatti delle sabbie, così chiamati perché vivono praticamente soltanto nel deserto, sono animali decisamente interessanti. Conosciuti anche come Felis margarita, vivono in ambienti aridi e possono sopravvivere fino ai 52°. Il loro habitat sono i deserti Africani e dell'Asia centrale.
Purtroppo è difficile far stare bene questi gatti in cattività. Si tratta di un verso peccato perché hanno una bella particolarità: anche da adulti, mantengono un aspetto simile a quello che hanno da cuccioli. Il gatto delle sabbie, infatti, ha le zampe brevi e orecchie grandi e appuntite. La lunghezza (senza coda) oscilla intorno ai 50 centimetri, e il peso tra gli 1,5 kg e 3,5 kg.
Il loro mantello è color sabbia, con bande nere presenti su zampe e code. In inverno il pelo diventa particolarmente folto.
Gli occhi grandi sono un'altra delle caratteristiche che fa somigliare i gatti delle sabbie ad eterni piccini. Di solito il colore è giallo-verdastro.
Il gatto del Bengala: il particolarissimo felino domestico dal mantello maculato

Tra le dita, il gatto delle sabbia ha lunghi peli che creano una sorta di cuscino protettivo sopra le piante dei piedi: in questo modo non soffrono quando si spostano sulla sabbia rovente. Questo rende anche difficile seguire le loro impronte, dal momento che sono molto confuse.




gatti delle sabbie


gatti delle sabbie


Maman chat des sables et ses 3 bébés (1 mois et demi)

gatti delle sabbie


gatti delle sabbie

gatti delle sabbie

Sand Cat

gatti delle sabbie


Sand cats (_Felis margarita_)

Sand cat kitten

gatti delle sabbie

Cucciolo di gatto delle sabbie

Copiato!