Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

C'è una strada in Francia che sparisce sott'acqua due volte al giorno

Pubblicato il giorno 25/09/2016 alle ore 23:08
Il Passage du Gois è una strada che connette il Golfo di Burnёf all'isola di Noirmoutier, ed è non soltanto unica, ma anche molto pericolosa.
Due volte al giorno, infatti, quando la marea si solleva, la strada sparisce sott'acqua. Considerato che è lunga più di 4 km, e che viene sommersa da quasi quattro metri d'acqua, sicuramente bisogna stare attenti a non attraversarla nel momento sbagliato.
Ovviamente ci sono dei pannelli che ti avvertono quando è sicuro passare... Ma nel caso uno si trovasse in mezzo, ci sono speciali torri sopraelevate dove è possibile aspettare che la marea scenda (o di essere salvati).

Passage du Gois

Passage du Gois

Passage du Gois

Passage du Gois

Passage du Gois

Noirmoutier-Le passage du Gois del pittore francese Raphaël Toussaint

Leggi anche...

L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī
L'enorme scultura dell'uccello leggendario Jatayu che si erge su una montagna indiana
Tiébélé, il complesso di villaggi del Burkina Faso dove ogni abitazione è un'opera d'arte tribale
Il Nord del Vietnam ritratto dalle foto mozzafiato di Kevin Faingnaert
20 foto che ritraggono le luci e le ombre degli Stati Uniti negli anni '50
Aquadom, l'acquario più lungo del mondo in un hotel di Berlino
L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī L'enorme scultura dell'uccello leggendario Jatayu che si erge su una montagna indiana Tiébélé, il complesso di villaggi del Burkina Faso dove ogni abitazione è un'opera d'arte tribale
Il Nord del Vietnam ritratto dalle foto mozzafiato di Kevin Faingnaert 20 foto che ritraggono le luci e le ombre degli Stati Uniti negli anni '50 Aquadom, l'acquario più lungo del mondo in un hotel di Berlino