Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
La moschea di Shah Cheragh nasconde al suo interno uno spettacolo di luci senza pari
Shah Cheragh è una moschea di Shiraz, Iran, e anche un monumento funerario. Il suo nome si traduce in "Re della Luce", ed è facile capire il perché.
Shah Cheragh è una moschea di Shiraz, Iran, e anche un monumento funerario. Il suo nome si traduce in "Re della Luce", ed è facile capire il perché.
L'interno della moschea è da lasciare a bocca aperta: ha milioni di piccoli frammenti di specchio che riflettono la luce in ogni direzione.
Questo monumento ha un passato un po' misterioso.
Secondo una leggenda, intorno al 900 d.C. un viaggiatore trovò qualcosa che brillava da lontano, e avvicinandosi ha trovato una tomba illumiata, con dentro un cadavere, e da quel momento il luogo è diventato luogo di pellegrinaggio.
Nonostante il peso degli anni, Shah Cheragh è stata spesso riparata ed è in piedi ancora oggi, brillando come un enorme diamante.

shah cheragh moschea, re della luce


shah cheragh moschea, re della luce


shah cheragh moschea, re della luce


shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce

shah cheragh moschea, re della luce
Copiato!