Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
A Hay-on-Wye, la città dei libri, ci sono librerie dappertutto (anche per strada)
Hay-on-Wye è nel Galles. Si tratta di una piccola cittadina con, ad oggi, meno di 2000 abitanti, ma è diventata famosa in tutto il mondo come "città dei libri".
A Hay-on-Wye, la città dei libri, ci sono librerie dappertutto (anche per strada)
Hay-on-Wye è nel Galles. Si tratta di una piccola cittadina con, ad oggi, meno di 2000 abitanti, ma è diventata famosa in tutto il mondo come "città dei libri".
Hay-on-Wye è nel Galles. Si tratta di una piccola cittadina con, ad oggi, meno di 2000 abitanti, ma è diventata famosa in tutto il mondo come "città dei libri".
Questo grazie a Richard Booth, che ha lavorato per dare questa identità alla cittadina fin dal 1961. In quegli anni Hay-on-Wye, cittadina medioevale di mercanti, stava morendo per via dell'economia debole. Con evidente abilità, Booth è riuscito a renderla famosa in tutto il mondo, cominciando con un negozio di libri usati.
Non solo la città è strapiena di librerie - soprattutto di libri usati - ma in giro per le strade troverete scaffali colmi di libri. Si tratta degli honesty bookshop, che si basano "sulla fiducia": se prendi un libri, lasci una moneta (in realtà cose di questo tipo esistono anche in altre parti del mondo).


Hay-on-Wye, la città dei libri

Hay-on-Wye, la città dei libri






Hay-on-Wye, la città dei libri


Copiato!