Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Azzurro intenso, rosso ematite e verde muschio: tutti i colori del lago craterico Kerið, in Islanda

Pubblicato il giorno 10/06/2020 alle ore 14:41
Kerið è un lago craterico islandese, secondo alcuni il più famoso di tutta l'isola. Fa parte del cosiddetto Cerchio d'Oro, un percorso turistico di 300 km che parte da Reykjavìk.
Kerið (o Kerid) è un lago craterico unico perché la sua caldera probabilmente non si è formata con un'esplosione. Si pensa che si sia formato circa 6500 di anni fa, quando il magma del vulcano si è esaurito, lasciando vuota la camera sottostante. In ogni caso, oggi il lago formato nella caldera offre un colorato e affascinante spettacolo.
Non ci sono soltanto le acque di colore zaffiro: le pendici del cratere sono coperte di rocce vulcaniche dal colore rosso vivo, e in alcune zone si aggiunge il verde del muschio. Il rosso deriva dalla presenza di ematite, mentre i minerali del suolo circostante contribuiscono alla colorazione acquamarina dello specchio d'acqua.
Il lago ha una profondità massima che varia tra i 7 e i 14 metri, a seconda delle piogge e di altri fattori.
In inverno, Kerid si copre di neve e ghiaccio, tanto che i visitatori più avventurosi ci pattinano sopra.

Leggi anche...

L'ipnotizzante bellezza dei campi coltivati della Moravia
Lo spettacolare albero di ciliegio di Lego realizzato al Legoland di Nagoya
I due templi buddhisti sopra alle nuvole, su una vetta del monte Fanjing
Una raccolta dei più succulenti Street Foods del mondo
Fuggerei, il villaggio in cui il prezzo d'affitto non è mai aumentato dal 1520
12 curiosità sull'Antartide: il luogo più sconosciuto del pianeta
L'ipnotizzante bellezza dei campi coltivati della Moravia Lo spettacolare albero di ciliegio di Lego realizzato al Legoland di Nagoya I due templi buddhisti sopra alle nuvole, su una vetta del monte Fanjing
Una raccolta dei più succulenti Street Foods del mondo Fuggerei, il villaggio in cui il prezzo d'affitto non è mai aumentato dal 1520 12 curiosità sull'Antartide: il luogo più sconosciuto del pianeta