Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Gli insetti di bambù dell'artista giapponese Noriyuki Saitoh sono così realistici da far paura
L'artista giapponese Noriyuki Saitoh crea delle sculture di bambù che raffigurano un'ampia varietà di insetti in modo incredibilmente dettagliato. Il bambù, che ha una fibra forte, può essere piegato senza spezzarsi, ed è il materiale perfetto per ricreare le forme e le trame di libellule, ragni, coleotteri e farfalle.
Gli insetti di bambù dell'artista giapponese Noriyuki Saitoh sono così realistici da far paura
L'artista giapponese Noriyuki Saitoh crea delle sculture di bambù che raffigurano un'ampia varietà di insetti in modo incredibilmente dettagliato. Il bambù, che ha una fibra forte, può essere piegato senza spezzarsi, ed è il materiale perfetto per ricreare le forme e le trame di libellule, ragni, coleotteri e farfalle.

L'artista giapponese Noriyuki Saitoh crea delle sculture di bambù che raffigurano un'ampia varietà di insetti in modo incredibilmente dettagliato. Il bambù, che ha una fibra forte, può essere piegato senza spezzarsi, ed è il materiale perfetto per ricreare le forme e le trame di libellule, ragni, coleotteri e farfalle. Nelle sue opere, Saitoh ricrea queste creature a grandezza naturale, e il risultato è talmente realistico che ci si aspetterebbe che possano prendere il volo da un momento all'altro.

Basta osservare le antenne, le ali e le zampe nelle opere di Saitoh per cogliere la sua incredibile pazienza. Le ali sono create con cornici di bambù e carta lucente, che risplende nella luce e rende le sculture ancora più realistiche.

L'artista spiega che tuttavia "la priorità va all'impressione, alle caratteristiche, alla sensazione". L'impatto visivo è dunque considerato più importante che misurare rigorosamente le dimensioni e creare proporzioni accurate. Forse è però proprio questo che rende il risultato così notevole.

Saitoh lascia che sia l'occhio dello spettatore a colmare le eventuali lacune: "Sento che la realtà dell'opera è creata assottigliando gli elementi e lasciando spazio all'immaginazione".

Se vi piacciono le sue opere, potete trovarne altre visitando il sito web dell'artista o i suoi profili Facebook e Flickr.

Copiato!