Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Il vestito immerso per 2 anni nel Mar Morto diventa un capolavoro di cristalli di sale
Per un progetto chiamato Sposa di Sale, l'artista israeliana Sigalit Landau ha deciso di immergere un vestito da donna nero nel Mar Morto. Il vestito è rimasto lì per due anni, e il risultato è strabiliante, grazie ai cristalli di sale che hanno imperlato il vestito.
Per un progetto chiamato Sposa di Sale, l'artista israeliana Sigalit Landau ha deciso di immergere un vestito da donna nero nel Mar Morto.
Il vestito è rimasto lì per due anni, e il risultato è strabiliante, grazie ai cristalli di sale che hanno imperlato il vestito.
L'artista ha immortalato il vestito varie volte nel corso del progetto, per documentare la progressiva cristallizzazione. L'opera è stata esibita al Marlborough Contemporary di Londra.

Altre info: Sigalit Landau Marlborough Contemporary




vestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar mortovestito immerso nel mar morto
Copiato!