Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

La bellezza ipnotica delle storiche moschee iraniane ritratta nelle foto di Fatemeh Hosein Aghaei

Pubblicato il giorno 03/06/2020 alle ore 17:15
Fatemeh Hosein Aghaei è un'artista di origini persiane che porta davanti agli occhi del mondo la magnificenza delle moschee dell'Iran, ritraendo l'ipnotica bellezza che caratterizza gli interni di questi edifici. Le architetture storiche, in particolar modo quelle della provincia di Isfahan, nelle sue foto ci vengono presentate dal basso, per evidenziare i motivi, le arcate e gli ornamenti dai colori vivaci.

L'ispirazione di Fatemeh Hosein Aghaei viene direttamente dalla sua passione per l'architettura iraniana. La sua missione è mostrarne la bellezza al mondo, e "non è semplice, neanche nelle migliori condizioni, perché non è possibile far entrare tutta quella bellezza in un solo scatto".
Hosein Aghaei scatta tutte le foto con una Canon 5D Mark. "Le fotografie degli edifici di solito iniziano con una ripresa, dell'interno o dell'esterno, con un obiettivo grandangolare, spesso dal basso." spiega la fotografa. "Poi cerco di catturare i dettagli, di quegli stessi edifici, che più hanno attirato la mia attenzione. Molte volte non è abbastanza, però, e cerco dunque di fotografare tutto l'edificio, con più di un elemento in una foto".

Dopo aver effettuato diversi scatti, Hosein Aghaei ha un modo ben preciso per capire se è riuscita a fare la foto che stava cercando. "Guardo l'immagine e se mostra la metà di tutta quella bellezza, ho fatto il mio lavoro."

Se vi piacciono i suoi lavori, non dimenticate di seguire la fotografa su Instagram

Moschea Emam, Isfahan
Moschea Emam, Isfahan
Moschea Sheikh Lotfollah, Isfahan
Moschea Sheikh Lotfollah, Isfahan
Ali Qapu Palace, Isfahan
Ali Qapu Palace, Isfahan
Moschea Agha Bozorg, Kashan
Moschea Agha Bozorg, Kashan
Giardino Dowlatabad di Yazd
Giardino Dowlatabad di Yazd
Moschea Agha Bozorgof, Kashan
Moschea Agha Bozorgof, Kashan
Ali Qapu Palace, Isfahan
Ali Qapu Palace, Isfahan
Moschea Sheikh Lotfollah, Isfahan
Moschea Sheikh Lotfollah, Isfahan
Jameh Mosque, Isfahan
Jameh Mosque, Isfahan
Casa Abbāsi
Casa Abbāsi
Palazzo Ali Qapu
Palazzo Ali Qapu
Sheikh Lotfollah Mosque, Isfahan
Emam Mosque, Isfahan
Emam ali bazaar
Emam ali bazaar


Fatemeh Hosein Aghaei: Instagram


Leggi anche...

Questo fotografo ha passato più di 10 anni a ritrarre le biblioteche più belle del mondo
I fiori di ciliegio (o sakura) della primavera giapponese ritratti da Hidenobu Suzuki
L'hotel-libreria di Kyoto che ti permette di dormire in mezzo agli scaffali pieni di libri
L'arresto del premiato fotoreporter Lu Guang: ecco le foto che la Cina vorrebbe nascondere al mondo
L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī
Una stupida ma stranamente accurata guida su come riconoscere i pittori famosi guardando le loro opere
Questo fotografo ha passato più di 10 anni a ritrarre le biblioteche più belle del mondo I fiori di ciliegio (o sakura) della primavera giapponese ritratti da Hidenobu Suzuki L'hotel-libreria di Kyoto che ti permette di dormire in mezzo agli scaffali pieni di libri
L'arresto del premiato fotoreporter Lu Guang: ecco le foto che la Cina vorrebbe nascondere al mondo L'origine storica del termine "Thug Life": l'antica setta indiana che uccideva in nome della dea Kālī Una stupida ma stranamente accurata guida su come riconoscere i pittori famosi guardando le loro opere