Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Gli 11 modi di dire più strani al mondo illustrati da Paul Blow

Pubblicato il giorno 13/02/2018 alle ore 19:54
"Non tutte le ciambelle escono col buco" è un'espressione molto diffusa nel Bel Paese, di cui la quasi totalità dei parlanti nativi della lingua italiana conosce il significato.
La stessa espressione risulta ben poco comprensibile alle orecchie di chi non è madrelingua. Infatti, anche se tradotta nella sua lingua madre, molto probabilmente confonderà l'ascoltatore.
In tutto il mondo esistono modi di dire che esprimono concetti a cui possono essere associati solo se spiegati da un madrelingua o con un forte sforzo di logica, spesso non sufficiente.
Paul Blow, illustratore americano, ha raffigurato gli undici più bizzarri in una divertente raccolta, in collaborazione con Viking Blog.

1."Non tutte le ciambelle escono col buco" (Italiano)




Le cose non sempre vanno come si vorrebbe che andassero.


2."Legare un orso a qualcuno" (Tedesco)




Confondere qualcuno


3."Avere peli sui denti" (Olandese)




Farsi valere


4."Fresco come un cetriolo"(Inglese)




Essere calmo o rilassato.


5. "Ingoiare alcuni cammelli" (Norvegese)




Arrendersi.


6."L'uvetta alla fine dell'hot dog" (Islandese)




Una sorpresa inaspettata alla fine di qualcosa.


7."Mi cadono le guance" (Giapponese)




"Penso che questo cibo sia delizioso!".


8."Mostarda dopo pranzo" (Polacco)




È troppo tardi per fare qualcosa, perché è già accaduto.


9."Quando i polli avranno i denti!" (Francese)




Espressione usata per indicare un qualcosa che non accadrà mai.


10."Rompere il digiuno con una cipolla" (Arabo)




Ottenere meno di quanto ci si aspettasse.


11."Scivolare sopra ad un panino con gamberi" (Svedese)




Condurre una vita facile.

Leggi anche...

Le coreografie subacquee di Julie Gautier nella piscina più profonda del mondo, a Venezia
Una chiesa di 400 anni fa emerge dalle acque in Messico
Community, una pioggia di 500.000 fiori sospesa al Toledo Art Museum
La spettrale nave pirata realizzata da Jason Stieva è perfetta in ogni dettaglio
Johatsu: quando le persone giapponesi evaporano nel nulla per ricominciare da capo
Ferdinand Cheval, l'uomo che passò 33 anni a costruire un palazzo con pietre raccolte da terra
Le coreografie subacquee di Julie Gautier nella piscina più profonda del mondo, a Venezia Una chiesa di 400 anni fa emerge dalle acque in Messico Community, una pioggia di 500.000 fiori sospesa al Toledo Art Museum
La spettrale nave pirata realizzata da Jason Stieva è perfetta in ogni dettaglio Johatsu: quando le persone giapponesi evaporano nel nulla per ricominciare da capo Ferdinand Cheval, l'uomo che passò 33 anni a costruire un palazzo con pietre raccolte da terra