Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
I due biologi che esplorano le remote foreste pluviali dell'Ecuador per documentarne i funghi
I biologi stimano che potrebbero esistere ben 3,2 milioni di specie di funghi sulla Terra. Soltanto 120.
I biologi stimano che potrebbero esistere ben 3,2 milioni di specie di funghi sulla Terra. Soltanto 120.000, tuttavia, sono conosciuti dalla scienza ad oggi. Questo lascia milioni e milioni di organismi ancora da scoprire, fotografare e documentare.
Le specie sconosciute si trovano in gran parte ai tropici, ed è là che i micologi Danny Newman e Roo Vandegrift si sono recati.
Il loro obiettivo era documentare più specie di funghi possibile, in regioni minacciate dal cambiamento climatico.
Nel 2014 i due si sono avventurati nel bacino della foresta pluviale a Reserva Los Cedros, sulle Ande. La riserva è stata aperta agli scavi minerari dal governo ecuadoregno e questo minaccia seriamente l'habitat di moltissime specie.
I due studiosi hanno scattato tantissime foto, nella speranza di sensibilizzare il mondo riguardo alla protezione di questi funghi.
Newman ha anche avviato il sequenziamento del DNA di 350 funghi trovati nella riserva, e sta raccogliendo fondi per aiutare a finanziare la ricerca.
Potete andare sul Mushroom Observer per altre loro foto.

I funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle AndeI funghi trovati nelle regioni remote delle Ande

La Reserva Los Cedros
Reserva Los Cedros
http://reservaloscedros.org
Copiato!