Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

I due templi buddhisti sopra alle nuvole, su una vetta del monte Fanjing

Pubblicato il giorno 27/12/2019 alle ore 21:01
Il Fanjingshan, o monte Fanjing, nella provicina Guizhou, è situato nel sud-ovest della Cina. Si tratta della montagna più alta della catena montuosa Wuling, e raggiunge i 2.572 metri.
Nel 1978 il luogo venne dichiarato Riserva Naturale Nazionale, e indicato a UNESCO Biosphere Reserve qualche anno dopo. Nel 2018 è diventato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
Per il buddhismo cinese, il Fanjingshan è una montagna sacra, considerata il bodhimaṇḍa (o "luogo di illuminazione") del Maitreya Buddha.
A partire dalla dinastia Tang (dal VII al X secolo) il monte ospita numerosi templi. Il momento più significativo nel processo di costruzione sul Fanjingshan cade però nella dinastia Ming, quando vennero edificati ben 50 templi per i pellegrini devoti che volevano visitare la zona sacra. Benché alcuni, da allora, siano stati distrutti, ne esistono ancora molti ancora in piedi.





Il luogo più notevole del monte Fanjing è la cosiddetta "Red Clouds Golden Summit", anche conosciuta come Nuova Cima Dorata. A 2336 metri sopra al livello del mare, in cima ad essa, sono appollaiati due templi: il Tempio di Buddha e il Tempio Maitreya. I visitatori possono passare da un tempio all'altro attraverso uno stretto ponte di pietra. Ci vogliono circa quattro ore per salire i quasi 9000 scalini che portano ai templi, ma ci sono diversi punti dove è possibile riposarsi e rifocillarsi con un boccone.

Da momento che il Fanjingshan è rimasto isolato per molti anni, ospita moltissime specie diverse, tra cui 2000 piante e centinaia di animali considerati a rischio. Alcune specie risalgono all'Era Terziaria (tra 66 milioni e 2 milioni di anni fa).







MountFanjing

Templi sul monte FanjingTempli sul monte FanjingTempli sul monte Fanjing

Leggi anche...

Tippi, la bambina che ha passato i suoi primi 10 anni nella savana con gli animali selvatici
Il vino di serpente, il liquore infuso con un serpente vivo che ha "grandi proprietà benefiche"
Le tradizioni associate al primo ciclo mestruale di una ragazza in tutto il mondo
Le foto a infrarossi di Chernobyl che mostrano come è oggi la città fantasma
Il mistero del cinema fantasma nelle catacombe di Parigi
L'antica miniera di sale in Romania trasformata in parco divertimenti dall'aspetto futuristico
Tippi, la bambina che ha passato i suoi primi 10 anni nella savana con gli animali selvatici Il vino di serpente, il liquore infuso con un serpente vivo che ha "grandi proprietà benefiche" Le tradizioni associate al primo ciclo mestruale di una ragazza in tutto il mondo
Le foto a infrarossi di Chernobyl che mostrano come è oggi la città fantasma Il mistero del cinema fantasma nelle catacombe di Parigi L'antica miniera di sale in Romania trasformata in parco divertimenti dall'aspetto futuristico