Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Storia e passato
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.
Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon

Jinbōchō, il quartiere di Tokyo interamente dedicato ai libri

Pubblicato il giorno 24/03/2020 alle ore 21:51
A Tokyo c'è un quartiere in cui troverete libri ovunque. Jinbōchō è interamente dedicato alla lettura, all'editoria e ai circoli letterari, ma soprattutto ai negozietti di libri di seconda mano.
Passeggiando per le strade di Jinbōchō non farete altro che assaporare l'odore di libri vecchi, in quello che è l'equivalente nipponico dei quartieri più bohemian di Parigi.

Il quartiere prende il nome da un samurai vissuto nella zona alla fine del XVII secolo. Alla fine del 1800 aprirono nell'area ben tre università: la Meiji, la Chūō e la Nihon. Questo permise a librerie e circoli letterari di prosperare a Jinbōchō, che venne però colpito da un terribile incendio nel 1913. Dopo l'evento, il professore universitario Shigeo Iwanami cercò di rilanciare il quartiere avviando la sua prima casa editrice. In breve tempo diventata una delle più importanti case editrici del Giappone, la Iwanami attrasse a Jinbōchō librerie, caffè letterari e altre case editrici. Già negli anni '20 Jinbōchō era all'altezza dei quartieri letterari parigini, con artisti, scrittori ed intellettuali che percorrevano le sue vie.

Ad oggi Jinbōchō è il cuore letterario di Tokyo, tappezzato da negozietti di libri di seconda mano e molto spesso interessato da fiere del libro di diverso tipo. Oggi è raggiungibile a piedi da ben cinque diverse università. C'è chi dice che Jinbōchō può essere considerato uno dei più grandi mercati di libri al mondo.
Sui muri delle fermate delle metropolitane appaiono poster di immagini di libri e i caffè sono pieni di gente che legge.
I negozietti vendono, tra le altre cose, collezioni di giornali antichi, anche in inglese.

JinbōchōNegozio di libri usati a Jinbōchō Negozio di libri usati a Jinbōchō Festival dei libri usati


Leggi anche...

10 delle leggi più assurde del mondo
Tiébélé, il complesso di villaggi del Burkina Faso dove ogni abitazione è un'opera d'arte tribale
Il progetto Neon Luminance illumina magicamente le cascate della California
Aquadom, l'acquario più lungo del mondo in un hotel di Berlino
Il mézeskalács: storia del pan di zenzero ungherese e dell'arte di decorarlo
Una serie di sale di controllo sovietiche dall'aspetto stranamente armonico
10 delle leggi più assurde del mondo Tiébélé, il complesso di villaggi del Burkina Faso dove ogni abitazione è un'opera d'arte tribale Il progetto Neon Luminance illumina magicamente le cascate della California
Aquadom, l'acquario più lungo del mondo in un hotel di Berlino Il mézeskalács: storia del pan di zenzero ungherese e dell'arte di decorarlo Una serie di sale di controllo sovietiche dall'aspetto stranamente armonico