Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Eros
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Username

Password

Ricordami

Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon
Condividi il tuo odio.
Solo su WeHate
Tutta Colpa delle Parole

Le pecore naso nero del Vallese: carine o inquietanti? Difficile decidersi

Pubblicato il giorno 29/10/2016 alle ore 16:39
Queste pecore, le naso nero del vallese, vengono allevate per la qualità della loro lana, ma ovviamente non è per questo che sono diventate famose su internet.
Riuscireste a decidere con certezza se sono carine o soltanto molto spaventose? Noi siamo ancora indecisi.
Sembrano morbide, ma al pensiero che ti guardino da dietro a quel muso nero come l'oscurità viene un po' da rabbrividire...

pecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallesepecore naso nero del vallese

Leggi anche...

Qizai, l'unico panda marrone del mondo
La follia giapponese su Twitter: conigli vivi come cover dello smartphone
Questo piccolo canguro abbandonato trova compagnia in un orsacchiotto di peluche e commuove il web
10 affascinanti capolavori, totalmente realizzati dagli animali
I 7 animali più adorabili trovati sull'isola di Hokkaido in Giappone
I musi dei gatti randagi di Tokio ritratti dalla fotografa Masayuki Oki
Qizai, l'unico panda marrone del mondo La follia giapponese su Twitter: conigli vivi come cover dello smartphone Questo piccolo canguro abbandonato trova compagnia in un orsacchiotto di peluche e commuove il web
10 affascinanti capolavori, totalmente realizzati dagli animali I 7 animali più adorabili trovati sull'isola di Hokkaido in Giappone I musi dei gatti randagi di Tokio ritratti dalla fotografa Masayuki Oki