Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Eros
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Username

Password

Ricordami

Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon
Condividi il tuo odio.
Solo su WeHate
Tutta Colpa delle Parole

L'arcobaleno artificiale di Gabriel Dawe è un'opera d'arte senza precedenti

Pubblicato il giorno 23/11/2016 alle ore 20:20
Gabriel Dawe è un artista di origini messicane che è specializzato in tecnica mista.
La sua ultima installazione è chiamata Plexus no. 35, ed è nientemeno che un "finto" arcobaleno creato grazie a 1000 fili colorati, che mimano l'effetto di luce alla perfezione.
L'installazione è nella Great Gallery of Toledo Museum of Art (non la Toledo spagnola, ma quella in Ohio), e ci rimarrà fino a gennaio, ma ha già attirato moltissima attenzione.

arcobaleno artificialearcobaleno artificialearcobaleno artificialearcobaleno artificialearcobaleno artificialearcobaleno artificiale

Leggi anche...

Sembra un normale pezzo di legno... Ma è molto di più: ecco le opere di Maskull Lasserre
Artista assume LSD e si disegna per 9 ore, per mostrarne gli effetti sulla mente
La moschea di Shah Cheragh nasconde al suo interno uno spettacolo di luci senza pari
13 delle panchine più creative del mondo
Le foto del Giappone durante la stagione delle piogge sembrano dipinti
Arte in transito: in Francia i treni diventano musei su rotaie!
Sembra un normale pezzo di legno... Ma è molto di più: ecco le opere di Maskull Lasserre Artista assume LSD e si disegna per 9 ore, per mostrarne gli effetti sulla mente La moschea di Shah Cheragh nasconde al suo interno uno spettacolo di luci senza pari
13 delle panchine più creative del mondo Le foto del Giappone durante la stagione delle piogge sembrano dipinti Arte in transito: in Francia i treni diventano musei su rotaie!