Homepage Trending Fatti strani
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Eros
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Username

Password

Ricordami

Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon
Condividi il tuo odio.
Solo su WeHate
Tutta Colpa delle Parole
Diventiamo grandi insieme a voi.
Seguici su Facebook.
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
Ti è piaciuto l'articolo? Seguici sui social network e rimani aggiornato sui prossimi, pubblichiamo belle notizie ogni giorno!
Chiudi

In Germania è stato costruito un monumento con i libri censurati di tutto il mondo

Pubblicato il giorno 14/06/2017 alle ore 10:33
Friedrichsplatz di Kassel, in Germania, è un luogo tristemente passato alla storia perché lì, nel 1933, Hitler ordinò il rogo di moltissimi libri che erano stati dichiarati illegali dal regime nazista.
Bruciare un libro è un atto aberrante, è qualcosa che avviene soltanto nei regimi che vogliono distruggere e sopprimere identità e culture.
L'artista argentina Marta Minujín ha voluto far riscattare i libri censurati di tutto il mondo, e ha raccolto migliaia e migliaia di opere censurate.
La Minujìn, nell'ambito dell'esposizione Documenta14 (ancora in corso a giugno del 2017), ha utilizzato i libri censurati per erigere un monumento che ricorda il partenone di Atene, il “Partenón de libros prohibidos”.
Il monumento è stato eretto proprio a Friedrichsplatz, che da ora in poi simboleggerà qualcosa di diverso!


partenone dei libri censuratipartenone dei libri censuratipartenone dei libri censuratipartenone dei libri censuratipartenone dei libri censurati

Leggi anche...

I vincitori del contest Nikon di fotomicrografia vi mostreranno quante cose si possono celare in un solo millimetro
La nuova opera di Boeri: la torre residenziale sempreverde in Svizzera
Non ha voluto imparare Photoshop: questo ragazzo ha usato Paint per illustrare il suo libro
Le sculture floreali di dalie alla più grande parata di fiori olandese
Ptolemy Elrington, l'artista che scolpisce animali riciclando pezzi di automobili
Ci credereste se vi dicessi che questi pesci e quest'acqua sono falsi?
I vincitori del contest Nikon di fotomicrografia vi mostreranno quante cose si possono celare in un solo millimetro La nuova opera di Boeri: la torre residenziale sempreverde in Svizzera Non ha voluto imparare Photoshop: questo ragazzo ha usato Paint per illustrare il suo libro
Le sculture floreali di dalie alla più grande parata di fiori olandese Ptolemy Elrington, l'artista che scolpisce animali riciclando pezzi di automobili Ci credereste se vi dicessi che questi pesci e quest'acqua sono falsi?