Homepage Trending Fatti strani
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Eros
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Username

Password

Ricordami

Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon
Condividi il tuo odio.
Solo su WeHate
Tutta Colpa delle Parole
Diventiamo grandi insieme a voi.
Seguici su Facebook.
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
Ti è piaciuto l'articolo? Seguici sui social network e rimani aggiornato sui prossimi, pubblichiamo belle notizie ogni giorno!
Chiudi

A Hay-on-Wye, la città dei libri, ci sono librerie dappertutto (anche per strada)

Pubblicato il giorno 13/11/2016 alle ore 19:29
Hay-on-Wye è nel Galles. Si tratta di una piccola cittadina con, ad oggi, meno di 2000 abitanti, ma è diventata famosa in tutto il mondo come "città dei libri".
Questo grazie a Richard Booth, che ha lavorato per dare questa identità alla cittadina fin dal 1961. In quegli anni Hay-on-Wye, cittadina medioevale di mercanti, stava morendo per via dell'economia debole. Con evidente abilità, Booth è riuscito a renderla famosa in tutto il mondo, cominciando con un negozio di libri usati.
Non solo la città è strapiena di librerie - soprattutto di libri usati - ma in giro per le strade troverete scaffali colmi di libri. Si tratta degli honesty bookshop, che si basano "sulla fiducia": se prendi un libri, lasci una moneta (in realtà cose di questo tipo esistono anche in altre parti del mondo).


Hay-on-Wye, la città dei libriHay-on-Wye, la città dei libriHay-on-Wye, la città dei libriHay-on-Wye, la città dei libriHay-on-Wye, la città dei libriHay-on-Wye, la città dei libri

Leggi anche...

Non solo sette: viaggio tra le 14 meraviglie del mondo ''scartate''
37 ragioni per cui dovreste visitare l'Islanda proprio adesso
20 città come erano un tempo e come sono adesso
Realizzato in 17 giorni il primo edificio stampato in 3D
Rare foto a colori ritraggono la Germania del 1900, prima che fosse distrutta dalle Guerre Mondiali
Il museo che proibisce le foto, ma invita a fare disegni delle opere per apprezzarle pienamente
Non solo sette: viaggio tra le 14 meraviglie del mondo ''scartate'' 37 ragioni per cui dovreste visitare l'Islanda proprio adesso 20 città come erano un tempo e come sono adesso
Realizzato in 17 giorni il primo edificio stampato in 3D Rare foto a colori ritraggono la Germania del 1900, prima che fosse distrutta dalle Guerre Mondiali Il museo che proibisce le foto, ma invita a fare disegni delle opere per apprezzarle pienamente