Homepage Trending Fatti strani
Non perderti neanche un post: seguici su Facebook
Mondo e Culture
Animali e Natura
Fotografia
Arte e Architettura
Persone
Cibo
Eros
Must-see e Must-have
Diventiamo grandi insieme
a voi. Seguici su Facebook.

Username

Password

Ricordami

Diventiamo grandi insieme a voi. Seguici su Facebook
info_icon
Siamo appassionati di belle notizie, ne abbiamo ancora un sacco da postare.
fbox_icon fbox_icon fbox_icon fbox_icon
Condividi il tuo odio.
Solo su WeHate
Tutta Colpa delle Parole

C'è una strada in Francia che sparisce sott'acqua due volte al giorno

Pubblicato il giorno 25/09/2016 alle ore 23:08
Il Passage du Gois è una stada che connette il Golfo di Burnёf all'isola di Noirmoutier, ed è uia strada non soltanto unica, ma anche molto pericolosa.
Due volte al giorno, infatti, quando la marea si solleva, la strada sparisce sott'acqua. Considerato che è lunga più di 4 km, e che viene sommersa da quasi quattro metri d'acqua, sicuramente bisogna stare attenti a non attraversarla nel momento sbagliato.
Ovviamente ci sono dei pannelli che ti avvertono quando è sicuro passare... Ma nel caso uno si trovasse in mezzo, ci sono speciali torri sopraelevate dove è possibile aspettare che la marea scenda (o di essere salvati).

Passage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acquaPassage du Gois, sparisce sott'acqua

Leggi anche...

Al Film Festival di Strasburgo hanno proiettato "Lo Squalo" in una piscina
Questo artista sta trasformando i cestini della spazzatura di New York in vasi di fiori giganti
18 cose che non dovresti fare all'estero
Le foto dell'Amasunzu, la straordinaria acconciatura del Ruanda che andava di moda quasi 100 anni fa
Tralicci umani per salvare la bellezza del paesaggio islandese
Questi fumetti raccontano (con una punta d'amarezza) la quotidianità dei ragazzi indiani
Al Film Festival di Strasburgo hanno proiettato "Lo Squalo" in una piscina Questo artista sta trasformando i cestini della spazzatura di New York in vasi di fiori giganti 18 cose che non dovresti fare all'estero
Le foto dell'Amasunzu, la straordinaria acconciatura del Ruanda che andava di moda quasi 100 anni fa Tralicci umani per salvare la bellezza del paesaggio islandese Questi fumetti raccontano (con una punta d'amarezza) la quotidianità dei ragazzi indiani